Omnibus LA7.

Volevo scrivere due parole su questo simpatico programma di approfondimento politico che va in onda la mattina dalle 7,45 fino alle 9,30 inoltrate. Ho usato l’aggettivo simpatico perchè i conduttori e gli ospiti in studio riescono a dare un taglio gradevole e non urlato alle varie tematiche affrontate. Forse complice l’orario o la certezza di non essere seguiti da milioni di telespettatori il clima è rilassato, favorevole ad una discussione pacata anche se mai seriosa. La struttura del programma prevede fondamentalmente due varianti: gli ospiti in studio sono o giornalisti o parlamentari. Personalmente preferisco la prima soluzione. Un dato apprezzabile è che i vari schieramenti politici siano sempre equamente rappresentati. I conduttori, poi,  hanno un certo stile e risultano essere ben preparati (soprattutto coltivano il buon gusto di non interrompere in continuazione gli intervistati).

Ultimamente ho notato trasmissioni “miste” con dentro sia politici che giornalisti. Il sospetto è che gli ascolti premiassero più i secondi e che quindi si sia pensato ad una via di mezzo non potendo rinunciare ad invitare i parlamentari.

Nella opinione generale giornalisti e politici non godono di grande considerazione, tuttavia Omnibus LA7 riesce a rendere più accettabili per un’ora e mezza abbondante sia gli uni che gli altri. Più precisamente i politici assomigliano sempre a se stessi, con tutto il loro carico di bugie, ignoranza e frasi fatte ma appaiono “depotenziati” dalla mattina presto e dal fatto di trovarsi all’interno di una trasmissione sconosciuta ai più mentre i giornalisti – anche di testate “nemiche” – dimostrano qualità insospettate di tolleranza reciproca e di simpatia.

Omnibus LA7 è un piccolo, significativo, esempio di come si possa fare informazione politica in modo non sguaiato, con un pizzico di ironia, pochi narcisismi, senza nulla togliere alla serietà ed alla capacità di approfondimento.

Annunci

2 comments

  1. scusa per questo commento fuori tema, ma c’è un problema di urgenza che interessa tutti i blogComunicazioneSulle rettifiche in blog e multe ho inserito questa lettera che passoCordiali salutihttp://www.lacrisi2009.com/2011/09/rettifiche-in-questo-blog-gia-fatto.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...