Il caffè di Sindona.

Un altro interessante libro edito da Garzanti su Michele Sindona, ultimamente molto citato anche a causa delle sfortunate dichiarazioni del senatore a vita Giulio Andreotti sull’avv. Giorgio Ambrosoli.
I due autori non compiono una panoramica sulla vita del finanziere siciliano ma concentrano la propria analisi sugli ultimi giorni di vita del protagonista, cercando di fare chiarezza sul dilemma “suicidio o omicidio”. La tesi sostenuta nel libro propende nettamente per la prima ipotesi e viene motivata con una serie di accurate spiegazioni circa il funzionamento del carcere di Voghera dov’era detenuto Sindona.
Sindona si sarebbe suicidato e questo rientrerebbe perfettamente nella psicologia del personaggio.
In effetti c’è da dire che il caffè al cianuro è particolarmente amaro…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...