Il Commissario di Ferro.

Film del 1978 del duo Massi-Merli, certamente non uno dei migliori.
La cosa curiosa è che il DVD può essere trovato praticamente ovunque, a differenza di ciò che accade per i poliziotteschi più interessanti.
Diciamo che Merli non era al massimo della forma e nemmeno Massi. Si parla di ristrettezze nel budget, e probabilmente così fu(non una novità per questi film). Chissà che le ristrettezze economiche non abbiano influito anche sull’autore delle musiche, Lallo Gori…

E’ comunque un film consigliabile agli appassionati del genere.
Il Commissario Mario Mariani(Maurizio Merli) è un poliziotto tutto d’un pezzo. Uno che ci crede. Il film inizia con il rapimento della figlia di un noto imprenditore della capitale: come lo spettatore potrà vedere il tutto si svolge letteralmente alla moviola(usata da Massi anche in altri film), con il condimento dalla musica di Lallo Gori.
Mariani si precipita alla ricerca dei responsabili, assieme al prode commissario Ingravallo(Ettore Manni), e a seguito di un conflitto a fuoco riesce a liberare la tremante ragazza. Sfortunatamente gli sfugge il capo della banda, detto “il marocchino”(Franco Garofalo), che poi riuscirà ad acciuffare in una delle poche scene d’azione del film.
Il principale oppositore di Mariani è Massimo Mirani, che qui interpreta Sergio Conforti(una sorte di psicopatico sconvolto dal suicidio in carcere del padre arrestato a suo tempo dallo stesso Mariani).
Conforti avrà la cattiva idea di rapire il figlio del Commissario, scatenandone la tremenda reazione, fino al duello finale.

C’è da sottolineare come, a parere del sottoscritto, tutti i poliziotteschi debbano essere visti non tanto con lo spirito del “critico cinematografico” ma con il puro semplice onesto intento di gustarsi un film d’azione italiano, le auto dell’epoca, gli inseguimenti, le sparatorie, e un certo clima che indubbiamente caratterizzava gli anni 70.
Per chi si riconosce in tutto questo può essere interessante anche questa pellicola che, pur non essendo una delle più riuscite del genere, dev’essere considerata comunque un must.
Gli altri interpreti del film sono la ex miss Svezia Janet Agren(che qui fa la parte della ricca e viziata moglie di Mariani) e Chris Avram nella parte del Commissario Capo Crivelli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...